Se la sua struttura tratta dati personali, probabilmente dovrà adeguarsi alle disposizioni del Regolamento generale sulla protezione dei dati (RGPD). A tale proposito, è soggetto a obblighi che devono essere rispettati. Lo stesso vale per Infomaniak che, tenuto conto della sua posizione, ha obblighi diversi a seconda della sua qualità di subappaltatore o di responsabile del trattamento.

È fondamentale fare una distinzione tra la sicurezza delle infrastrutture su cui i suoi dati sono allocati e l'uso e l'applicazione dei dati da parte sua.

Ruolo del cliente

Ruolo del cliente

Egli è l'unico responsabile della sicurezza delle risorse e dei sistemi di applicazione che utilizza con i servizi di Infomaniak.

Ruolo di Infomaniak

Ruolo di Infomaniak

Ci impegniamo a garantire la sicurezza delle nostre infrastrutture, in particolare grazie a una politica di sicurezza che soddisfa le esigenze di diverse norme e certificazioni nonché l'RGPD.

Domande frequenti relative all'RGPD e Infomaniak

Sì. Le facciamo tuttavia presente che è spetta a lei assicurare la compatibilità del contenuto (CMS, plugin, moduli, ecc.) che alloca tramite i nostri servizi con l'RGPD.

È importante fare una distinzione tra la sicurezza delle infrastrutture su cui alloca i suoi dati e l'uso e l'applicazione che fa degli stessi. In qualità di host, Infomaniak si limita a un ruolo di subappaltatore rispetto alle sue responsabilità relative all'RGPD. In questo ambito, la nostra informativa sulla privacy dei dati e l'uso dei cookie nonché le condizioni generali e particolari le permettono di avere le garanzie necessarie in merito alla nostra conformità come subappaltatori.

Se necessario, può trovare facilmente un professionista o delle guide su Internet per un supporto al processo di conformità.
Come le aziende che lavorano con cittadini europei, Infomaniak deve rispettare il regolamento generale sulla protezione dei dati:

Sì. Il "direttore d'orchestra" di Infomaniak per ciò che riguarda l'uso, la gestione e la protezione di dati personali è Alexandre Patti. Grazie a più di 15 anni di esperienza all'interno dell'azienda, egli conosce perfettamente il funzionamento di Infomaniak. In qualità di delegato alla protezione dei dati, ha il compito di informare e consigliare i responsabili dei trattamenti, tutti i dipendenti dell'azienda ed eventualmente i nostri subappaltatori.

Se necessario, utilizzi il nostro modulo di contatto per contattarlo. Il nostro supporto sarà lieto di mettervi in contatto.

Guide utili