Infrastruttura tecnica

Parecchie centinaia di radio e televisioni in Europa (Francia, Svizzera, Belgio, ecc.) ci affidano la gestione dei loro contenuti. Ogni giorno, le nostre infrastrutture si occupano di decine di migliaia di connessioni simultanee grazie a un'organizzazione basata su un cluster di server in load-balancing.

Server in load-balancing

Per una trasmissione senza limiti, incluso durante importanti picchi di ascolti, disponiamo di una ventina di server in load-balancing dedicati alla ricezione e all'emissione dei flussi audio e video.

Monitoraggio 24/24

Alla minima interruzione di flusso, un ingegnere viene avvertito per pager e può essere mobilitato 24/24 per ristabilire il buon funzionamento del servizio. Una mail è inviata in automatico al cliente per informarlo.

Solidità

Con lo streaming audio e video, le radio e TV dispongono di uno spazio di trasmissione quasi illimitato. Infomaniak offre una qualità di trasmissione senza pari, senza guasto né interruzione, anche durante la copertura di eventi in diretta (partite, concerti, dibattiti). Inoltre, le nostre infrastrutture sono state progettate in modo da assorbire forti picchi di ascolto.

Connessione alta capacità

I server che gestiscono lo streaming radio sono installati nel nostro datacenter protetto e di altissimo rendimento. Sono collegati da 2 fibre spente di 20 Gbit ognuna che permettono punte di traffico fino a 40 Gbit.

Affidabilità e disponibilità

Per garantire una trasmissione senza guasti né interruzioni, le nostre infrastrutture di rete e tecniche includono numerosi sistemi di sicurezza.

Voi
Server di ricezione
Server di ricezione
(backend)

2 server di broadcast
(live-broadcaster) di cui 1 di sicurezza utilizzano la tecnologia LINUX HA (http://linux-ha.org) per garantire contemporaneamente il Failover in caso di guasto per i live-broadcaster e la suddivisione del carico (load balancing) per i live-reflector.

Internauti
Server di distribuzione
(frontend)

10 Server Wowzaen
cluster N+1

permettono la trasmissione dei flussi lato cliente e suddividono gli spettatori in diversi streaming. Una routine è inclusa per evitare ogni rischio di attacchi alla rete.